Terapia di coppia e comunicazione: perché no?

Say YES! To couples therapy & better communication

Molte persone hanno paura di iniziare una terapia di coppia, altre evitano a causa dei pregiudizi e altre ancora perché non pensano che possa essere la soluzione giusta. Ma vi siete mai chiesti quali sono i reali vantaggi della terapia di coppia e di una migliore comunicazione?

Il fatto che due partner decidano di intraprendere una terapia di coppia significa impegno e volontà di analizzare una situazione o intervenire su un problema sorto all'interno della routine. La terapia di coppia è un processo, guidato da uno psicologo esperto, che aiuta nelle dinamiche quotidiane, nella gestione delle crisi, nella comunicazione e nell'empatia.

Come afferma Anna Castagna, Educatrice e Consulente sessuale “La terapia di coppia non è una bacchetta magica e comporta molto impegno. Tuttavia, osservarsi e toccare temi che muovono corpo, mente e cuore fa spesso paura, ma è importante saper capire e analizzare cosa sta succedendo”

Inoltre, Anna continua dicendo: “La terapia di coppia non 'aggiusta' l'altro. Non cambia le persone così come sono nel profondo, ma aiuta la coppia a ritrovare la propria comfort zone, in cui vivere ed esprimersi, anche se, a volte questo, significa separazione”.

Come sottolinea Anna, la comunicazione è un pilastro fondamentale del rapporto di coppia e, la maggior parte delle incomprensioni, deriva dalla mancanza di comunicazione.

Ok, adesso parliamo di comunicazione!

Le persone non hanno una sfera magica per leggersi nella mente. Pertanto, l'unico modo per far capire un nervosismo, una preoccupazione o un desiderio è comunicare.

Ogni persona è diversa e ha un modo di affrontare le situazioni diverso dal nostro. Il modo migliore per rendere i partner consapevoli di ciò che pensiamo è parlare tra loro. “Ci vuole però il giusto equilibrio tra parlare e ascoltare” come dice Anna, “l'ascolto non deve essere fine a se stesso e solo attraverso l'uso dell'udito; ci vuole un ascolto attivo in grado di stimolarci emotivamente nell'affrontare i bisogni del/i partner/i senza preconcetti, ma, soprattutto, senza giudicare i desideri del/i partner.

In conclusione, la nostra esperta Anna definisce l’ascolto e la comunicazione come pietra miliare per un rapporto sano, felice e duraturo.

E d'ora in poi inizierai a mettere in pratica i consigli della nostra Anna?


Nuovi Post

Lascia un commento